Sale e locali

A vostra disposizione come location per i vostri eventi ci sono ben nove sale, la corte interna e i portici. Qui potete celebrare grandi feste con un numero di ospiti che va da 20 a 645.


Per il piano di ciascuna sala cliccate sui numeri della mappa.

1232

La storia

La prima menzione ufficiale della residenza risale al 1232. L’arcivescovo Konrad I diede inizio alla costruzione del palazzo vescovile dopo la fine della lotta per le investiture. Fra il 1519 e il 1586 furono apportare diverse modifiche, la Residenza ha assunto il suo aspetto attuale sotto il regno dell’arcivescovo Wolf Dietrich von Raitenau (1587-1612).
Maggiori informazioni

Eventi nella Residenza