Ecco come raggiungerci

La Fortezza delle avventure Hohenwerfen si trova a circa quaranta chilometri a sud della città di Salisburgo e può essere raggiunta comodamente e in semplicità sia in auto che con i mezzi di trasporto pubblici.

La località di Werfen è raggiungibile da ogni direzione con l’autostrada A 10. Arrivando da nord si prende l’uscita “Pass Lueg” per continuare sulla strada statale Salzachtal (B159) verso sud. Procedendo verso la località Tenneck si raggiunge quindi la Fortezza Hohenwerfen, il cui parcheggio si trova direttamente nei pressi della strada principale. Arrivando da sud, si lascia l’autostrada dall’uscita “Pfarrwerfen/Werfen” e si procede verso Werfen. Il parcheggio della Fortezza Hohenwerfen dista soli due chilometri. Attenzione: Su tutte le autostrade austriache vige l’obbligo di vignetta. Chi non desidera acquistare una vignetta, può raggiungere la Fortezza prendendo la strada statale Salzachtal (B 159). Per gli autobus turistici sono presenti diversi parcheggi gratuiti.

La stazione di Werfen offre collegamenti diretti con la città di Salisburgo e i vicini vescovati con i servizi delle ferrovie austriache (ÖBB) e i treni veloci. Questi ultimi collegano ogni mezz’ora Salisburgo e Werfen in entrambe le direzioni, il viaggio dura circa 45 minuti. Dalla stazione un sentiero ombreggiato porta direttamente alla Fortezza in appena mezz’ora.

L’aeroporto più vicino alla Fortezza Hohenwerfen è quello di Salisburgo. È il secondo più grande dell’Austria e si trova direttamente nei presso dello snodo autostradale Salisburgo-Monaco-Vienna-Villach. Dispone di ottimi collegamenti di linea con le maggiori città europee e di interconnessioni perfette con centri chiave quali Francoforte, Vienna, Londra e Zurigo. Con un’auto a noleggio o in taxi è possibile raggiungere la Fortezza Hohenwerfen in 30 minuti seguendo l’autostrada Tauernautobahn per 47 chilometri.

Chi vuole avventurarsi sul cono roccioso alto 155 metri, può fare un’escursione attraverso la luminosa foresta e raggiungere in appena 15 minuti il primo e il secondo arco di blocco dove si trova la cassa. Si consiglia di indossare calzature resistenti per la salita, ma soprattutto per la discesa in caso di tempo umido. Direttamente dal parcheggio è possibile prendere il moderno ascensore che porta i visitatori direttamente alla Fortezza.